Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb

30 Apr

Gli errori da evitare nelle immagini

Pubblicato da Alessio Arrigoni  - Tags:  #BLOG

Nello sviluppo di un sito internet o dei nostri articoli da pubblicare sul blog le immagini sono un potente mezzo di comunicazione.

L'immagine è la prima cosa che salta all'occhio ed è quindi giocoforza sceglierle con cura perché in caso contrario rischiamo di dare un'immagine negativa del nostro articolo ancor prima che venga letto nonostante una volta letto sia estremamente utile e di elevata qualità.

Vediamo ora delle semplici regole da seguire nella scelta delle immagini da pubblicare sul nostro sito internet.

- Le immagini devono essere pertinenti con il contenuto trattato dall'articolo. Il loro scopo è aiutare la comprensione del testo che accompagnano. Se non hanno alcuna attinenza poco aiutano nella comprensione.

- Immagini di bassa qualità o con poco contrasto quasi sicuramente verranno ignorate, quindi meglio evitarle.

- Le immagini devono essere semplici, evitiamo immagini troppo dettagliate perché impegnerebbero troppo gli utenti nella loro comprensione.

- Non cerchiamo di riempire a tutti i costi gli spazi vuoti nelle pagine con immagini, anche loro hanno importanza.
Servono infatti a separare fra loro i contenuti, il voler riempire a tutti i costi gli spazi vuoti rischia di confondere gli utenti.

- Evitare immagini troppo artefatte, gli utenti sicuramente le ignoreranno.

- Se le immagini sembrano pubblicità quasi sicuramente, anzi possiamo togliere del tutto il quasi e dire sicuramente, verranno ignorate.
Siamo tutti nauseati dalla pubblicità a tal punto che involontariamente abbiamo sviluppato un meccanismo per ignorarla.

- Con qualità dei contenuti non si intende solo del testo ma anche delle immagini, quindi sforziamoci di cercare immagini originali. Le immagini troppo scontate o copiate altrove vengono sicuramente ignorate.

- Evitare le immagini di repertorio o troppo generiche, quasi certamente verranno ignorate.

Le immagini sono un potentissimo mezzo di comunicazione, in grado di dare quel qualcosa in più, molto utili per accompagnare contenuti testuali.

Senza ombra di dubbio rivestono un ruolo chiave nella creazione di contenuti di qualità e sicuramente voi lettori siete più attratti da un post corredato da immagini rispetto ad uno che ne è privo.

Ma le immagini affinché siano efficaci vanno scelte con cura e devono rispondere a determinati requisiti. La prima cosa da guardare quando si sceglie un'immagine è che questa sia semplice, di facile comprensione, che non costringa il lettore a troppi ragionamenti per comprenderne il significato, ossia minore è la fatica che facciamo fare all'utente maggiore sarà l'attenzione che ci darà.

Ma in dettaglio, qual è il decalogo per la scelta delle immagini sul web? Ve lo dico subito.

Immagini contrastanti

Scegliere immagini di alta qualità a contrasti netti. La scelta deve ricadere su immagini nitide e ben leggibili che non siano né troppo scure né troppo chiare. In pratica il soggetto deve ben distinguersi dallo sfondo. In particolare meglio sfondi neutri rispetto a sfondi complessi.

Pertinenza

Del tutto scontato, ma è meglio ribadirlo. Le immagini devono avere una certa pertinenza con il testo in cui sono inserite perché solo così danno quel qualcosa in più, il valore aggiunto, perché in caso contrario avrebbe poco senso inserirle.

Trasmettere istruzioni

Oltre che essere pertinenti le immagini devono dare delle indicazioni. Ad esempio se stiamo scrivendo un articolo sul funzionamento di un determinato software, perché non accompagnare le nostri istruzioni con immagini esemplificative che aiutino a meglio comprenderne il funzionamento?

Meglio ritagliare che scalare

Se le immagini sono troppo grandi per essere contenute nella nostra pagina meglio fare prima dei tagli piuttosto che ridimensionarle perché corriamo il rischio di miniaturizzare il soggetto e rendere meno comprensibile l'immagine.

Semplicità

Facilità nella loro interpretazione, di immediata comprensione. Quindi meglio scegliere immagini con pochi dettagli.

E le foto delle persone?

Cominciamo col dire che la perfezione non è troppo gradita, meglio foto di persone dall'aria più famigliare. Per capirci meglio la foto di una ragazza con qualche difetto piuttosto che la modella impeccabile.

Inoltre i volti delle persone devono essere sempre sorridenti e rivolti all'interlocutore perché risultano essere più coinvolgenti.

Spero di avervi dato delle indicazioni utili e come sempre se avete bisogno di una consulenza non esitate a contattarmi.

Sul blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb