Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb

14 May

Acqua dolce, perché è meglio?

Pubblicato da M.G. Sbarbaro  - Tags:  #BLOG

 

 

Acqua dolce, perché è meglio?

L'acqua dolce è preferibile perché diluisce meglio il sapone e i detersivi, diminuendone il quantitativo necessario e consentendo un perfetto risciacquo.

 

Riduce naturalmente l'infeltrimento dei tessuti causato proprio dal calcare.

 

Riduce naturalmente i veli o le macchioline biancastre sulle stoviglie.

E' la più naturale delle cure di bellezza, perché rende la pelle più morbida, i capelli più soffici e lucenti.

 

 

Migliora il gusto e il sapore dei cibi e delle bevande. Vi siete chiesti perché un caffè fatto in casa non è mai buono come al bar? Questo avviene per il fatto che tutte le macchine espresso dei bar sono corredate di un addolcitore.

 

Acqua dura o acqua dolce?

Viene così definita a seconda della percentuale di sali minerali che contiene. Spesso però nel distinguere tra acqua dura e acqua dolce si fa confusione e si creano facilmente ecquivoci.

 

 

Facciamo chiarezza
Per durezza dell'acqua di intende la concentrazione di calcio e magnesio disciolti. Questi due sali in determinate condizioni precipitano passando dallo strato disciolto a quello solido depositandosi così in veri e propri blocchi calcarei.

 

 

La temperatura elevata dell'acqua è determinante

per la produzione di calcare: è questo il motivo per cui i danni da calcare si rivelano sopratutto a carico di lavatrici e lavastoviglie.

 

 

M.G. Sbarbaro

 

Sul blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb