Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb

14 May

I 10 miti delle diete (recensione)

Pubblicato da The.cm.Web  - Tags:  #Mybeuty

Si parla così tanto di perdere peso che può essere difficile discernere la verità dalla finzione, ecco però la verità su 10 miti comuni sulla perdita di peso.

1. Digiunare è il modo migliore per perdere peso
Le diete drastiche difficilmente portano a dei risultati a lungo termine. In realtà, essi possono a volte portare a un aumento di peso a lungo termine. Il problema principale è che questo tipo di dieta è troppo difficile da mantenere. Il tuo corpo avrà un livello molto basso di energia, che ti fa desiderare cibi ad alto contenuto di grassi e ricchi di zuccheri. Quando finalmente cedere e mangiare quei cibi, ti capiterà spesso di mangiare più calorie di quelle necessarie, causando l'aumento di peso.
2. Un regime di esercizi fisici molto duro è l'unico modo per perdere peso
Non è vero. La perdita di peso sensibile consiste nel fare piccoli cambiamenti per un lungo periodo di tempo. Questo significa la costruzione di una regolare attività fisica nella tua routine quotidiana. Gli adulti fra 19 e 64 anni dovrebbero fare almeno 150 minuti di attività fisica aerobica di intensità moderata - come una camminata veloce o in bicicletta, ogni settimana, e coloro che sono in sovrappeso hanno probabilmente bisogno di più di questo, al fine di perdere peso. Per saperne di più nelle linee guida di attività fisica per gli adulti. Per perdere 500g di una settimana, è necessario creare un deficit calorico - cioè, più calorie consumate rispetto a quelle ingerite - di 500 calorie al giorno. Questa differenza può essere ottenuta mangiando meno, muovendosi di più o, meglio ancora, una combinazione di entrambi.
3. Le pillole dimagranti sono efficaci a lungo termine la perdita di peso
No, non lo sono. Pillole dimagranti da sole non vi aiuterà a mantenere il peso a lungo termine. Devono essere utilizzati solo se prescritti da un medico. Diverso è il discorso degli integratori
4. I cibi sani sono più costosi
In effetti, cibi sani non sono necessariamente più costosi rispetto ai loro alternative malsane. Anzi, in generale potrai pagare di più per un pasto pronto ad alto contenuto di grassi e ad alto contenuto di sale di quanto pagheresti per comprare direttamente gli ingredienti freschi e cucinare da solo. 
5. Gli alimenti classificati come 'low fat' o 'tasso ridotto di grassi' sono sempre una scelta sana
Siate prudenti. Gli alimenti classificati come 'low fat' devono soddisfare criteri giuridici ad utilizzare il marchio. Etichette come 'grasso ridotto' non devono soddisfare gli stessi criteri, e può essere fuorviante. Uno spuntino a ridotto contenuto di grassi deve contenere meno grassi rispetto alla versione completa, ma questo non rende automaticamente una scelta sana: potrebbe ancora contenere molto più grasso rispetto, ad esempio, una porzione di frutta. I cibi a basso contenuto di grassi a volte contengono alti livelli di zucchero. Inoltre molte vitamine si sciolgono nei grassi, e mangiare meno grassi significa assorbire meno vitamine.
6. Margarina contiene meno grassi rispetto a burro
Margarina e burro contengono diversi tipi di grassi. La margarina è di solito più bassa di grassi saturi del burro. Ma è più probabile che contenga grassi idrogenati. I grassi idrogenati, detti anche grassi trans, possono essere più nocivi per la salute dei grassi saturi. Per perdere peso, e per la salute del cuore, bisogna ridurre la quantità di grassi saturi e idrogenati che si mangiano. Se l'olio in margarina è stato idrogenato, questo deve essere scritto sull’etichetta.
7. I carboidrati fanno ingrassare
Mangiati nelle giuste quantità, i carboidrati non causano aumento di peso. Uno studio del 2003 pubblicato sul New England Journal of Medicine ha concluso che nella dieta più noto per povertà di carboidrati, la dieta Atkins, la tendenza a perdere peso non c’è perché si mangiano meno carboidrati, ma semplicemente perché si mangia meno in generale. Sicuramente è meglio mangiare cereali integrali e carboidrati integrali come il riso e pane integrale, e non alimenti ricchi di amido e fritti quando si cerca di perdere peso. 
8. Eliminare di tutti gli snack può aiutare a perdere peso
Il problema quando si cerca di perdere peso non è mangiare gli snack, ma è il tipo di snack. Molte persone hanno bisogno di uno spuntino tra i pasti per mantenere i livelli di energia, soprattutto se hanno uno stile di vita attivo. Scegli frutta o verdura al posto di patatine, cioccolato e altri snack ad alto contenuto di zuccheri o di grassi saturi. 
9. Bere acqua aiuta a perdere peso
L'acqua non causa la perdita di peso, ma mantenersi idratati potrebbe aiutare a mangiare meno. L'acqua è essenziale per una buona salute e il benessere. A volte la sete può essere scambiata per fame, se hai sete potresti mangiare uno spuntino in più. Bevi circa due litri di liquidi al giorno. 
10. Saltare i pasti è un buon modo per perdere peso
Saltare i pasti non è una buona idea. Per perdere peso e mantenerlo, è necessario ridurre la quantità di calorie che si consumano, o aumentare le calorie bruciate con l'esercizio fisico. Ma saltare i pasti del tutto può portare solo a stanchezza e scarsa nutrizione. Inoltre sarà più facile essere tentati da uno spuntino su cibi ad alto contenuto di grassi e ad alto contenuto di zucchero, che potrebbero tradursi in un aumento di peso.

 

 

 

Con tutta la varietà di diete sul mercato può difficile scegliere un piano di perdita di peso giusto per te.
Per darti una mano, la British Dietetic Association (BDA) (associazione dietologi britannici) ha esaminato i pro ei contro e ha dato il suo giudizio sulle 10 diete più famose e più ricercate.

 

Molte delle diete qui elencate sono soluzioni rapide e non possono essere sostenibili o sani a lungo termine. Potrebbe aumentare la possibilità che il tuo peso continui a fluttuare con un effetto 'yo-yo'. La chiave per perdere peso e mantenere i risultati ottenuti è quello di ridurre l'apporto calorico e di essere più attivi. Per saperne di più, iniziare a perdere peso e avere ulteriori informazioni clicca qui.
Le prove dimostrano che il modo migliore per perdere peso è quello di fare cambiamenti a lungo termine su quante calorie si consumano e come si fa abitualmente. Puntate a perdere peso a circa 0,5 kg a 1 kg a settimana fino a raggiungere un sano BMI.

Dieta Dukan
La dieta Dukan è una dieta a basso contenuto di carboidrati e ricca di proteine. Non c'è limite a quanto si può mangiare durante il piano di quattro fasi, basta attenersi alle regole del piano. Durante la fase uno, sei su una dieta rigorosa di proteine magre. Questa si basa su una lista di 72 alimenti a contenuto di grassi ragionevolmente basso e ricchi di proteine, come pollo, tacchino, uova, pesce e latticini senza grassi. Questo è per una media di cinque giorni per raggiungere la perdita di peso rapida. I carboidrati sono vietatissimi ad eccezione di una piccola quantità di crusca di avena. A differenza della dieta Atkins, Dukan vieta completamente le verdure e limita seriamente grasso durante la fase uno. Le prossime tre fasi del piano prevedono l'introduzione graduale di un po' di frutta, verdura e carboidrati e, infine, tutti gli alimenti. L'obiettivo è la perdita di peso graduale fino a 1 Kg. a settimana e per promuovere la gestione a lungo termine del peso. Non c'è limite di tempo per la fase finale, che implica un solo giorno con proteine, una volta alla settimana e fare esercizio fisico regolare.
Pro: 
Si può perdere peso molto rapidamente, il che può essere motivante. E 'una dieta molto rigida e prescrittiva. Per qualcuno è facile da seguire. Non c'è bisogno di pesare gli alimenti o di contare le calorie. Oltre a mangiare solo gli alimenti a basso contenuto di grassi, basso contenuto di sale e ad alto contenuto proteico, non c'è alcuna restrizione su quanto si può mangiare durante le prime due settimane.
Contro: 
All'inizio della dieta può avere degli effetti collaterali come l'alito cattivo, secchezza delle fauci, stanchezza, vertigini, insonnia e nausea da taglio carboidrati. La mancanza di cereali integrali, frutta e verdura nelle fasi iniziali della dieta potrebbe causare problemi come costipazione. 
Giudizio BDA:
La rapida perdita di peso può essere motivante, ma è insostenibile e malsana. La dieta Dukan non è un'alimentazione equilibrata. C'è pericolo in questi tipi di dieta che può aumentare il rischio di problemi a lungo termine per la salute se non ci si attiene alle regole. La dieta manca di varietà nelle fasi iniziali quindi c'è il rischio che di annoiarsi in modo rapido e rinunciare. 

Dieta Atkins
La dieta Atkins è un programma di perdita peso a basso contenuto di carboidrati, ad alto contenuto proteico. Si inizia con una dieta povera di carboidrati progettata per la rapida perdita di peso. Questo dura almeno due settimane a seconda del tuo obiettivo di perdita di peso. Durante questa fase, sei su una dieta ricca di proteine, grassi e basso contenuto di carboidrati, tra cui carne, pesce, uova, formaggio, un po' di verdura, burro e oli. In contrasto con la dieta Dukan, Atkins permette grasso illimitato e alcune verdure, come peperoni, cetrioli e lattuga iceberg, durante la fase uno. Nel corso delle tre fasi successive, la perdita di peso è probabile che sia più graduale, e l'esercizio fisico regolare è incoraggiata. Altri carboidrati, frutta e verdura vengono introdotti per la tua dieta con l'obiettivo di capire di che cosa la tua assunzione di carboidrati ideale è quello di mantenere un peso sano per tutta la vita. La prima fase è stato progettato per aiutare a perdere fino a 10 Kg. in due settimane, riducendo a 0,5/1 Kg. durante la fase due.
Pro: 
Si può perdere peso molto rapidamente, che può essere motivante. La dieta incoraggia le persone a tagliare i carboidrati più elaborati e alcol. Con la sua dieta a base di carne rossa, burro, panna, formaggio e maionese, è una delle diete che ha più seguito tra gli uomini.
Contro: 
Effetti collaterali iniziali possono includere l'alito cattivo, secchezza delle fauci, stanchezza, vertigini, insonnia, nausea e stipsi da taglio carboidrati e fibre. L'elevato apporto di grassi saturi può aumentare il rischio di malattie cardiache e si teme che la mancanza di frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari e di un elevato consumo di proteine possono influenzare la salute delle ossa e dei reni a lungo termine.
Giudizio BDA:
La rapida perdita di peso può essere motivante, ma è insostenibile. La dieta Atkins non è nutrizionalmente bilanciata. Limitando frutta e verdura è in contraddizione con tutti i consigli su una sana alimentazione che così faticosamente le istituzioni cercano di trasmettere alla gente. Le scelte pasto sono limitate quindi c'è il rischio che molte persone si annoiano rapidamente e abbandonano o fanno un mix con altri programmi perdendo di efficacia.

Dieta Herbalife
Il Programma di perdita peso Herbalife si basa su prodotti sostitutivi dei pasti e integratori vitaminici con la promessa di una rapida perdita di peso. Ci sono diversi programmi di dieta flessibili che variano a seconda della situazione di partenza e del tuo obiettivo di perdita di peso. Il programma solitamente include anche uno sciroppo di Aloe e un infuso a base di erbe che favorisce la disintossicazione e contrasta l’idroritenzione. C'è anche un programma a lungo termine per controllare il peso. Barrette, frullati, zuppe, vengono utilizzato una o due volte al giorno in affiancamento a dei pasti liberi con un’attenzione alle quantità. Durante il programma, avrai la consulenza e il sostegno su una sana alimentazione e l'esercizio fisico di un consulente Herbalife.
Pro: 
Molte persone perdono peso molto rapidamente e con molta energia. I sostituti del pasto sono nutrizionalmente molto equilibrati così è molto probabile che hai sempre tutte le vitamine e i minerali necessari al tuo organismo. Vengono forniti pure degli snack sani per gli spuntini. Non ci sono alimenti sono vietati anche se si consiglia di mangiare proteine magre, frutta e verdura. La consulenza degli esperti Herbalife è sicuramente un punto a favore per il supporto e la motivazione.
Contro: 
Effetti collaterali iniziali possono includere l'alito cattivo, secchezza delle fauci, e stipsi effetti tipici della disintossicazione provocata dai prodotti. La parte più difficile del progetto è abituarsi ad esso. Rinunciare pasti normali e scambiarli con uno snack o un frullato può essere noioso. 
Giudizio BDA:
È necessario utilizzare correttamente i Prodotti sostitutivi e bere molta acqua per rimanere sul piano. La rapida perdita di peso è sicuramente motivante. Bisogna fare attenzione a non fare la dieta nella dieta cioè a ridursi a mangiare meno di 1.000 calorie al giorno. Ma tutto sommato il fatto di avere libertà completa di scelta nel pasto libero è assolutamente appagante.

South Beach Diet
La dieta South Beach è una programma a basso Indice Glicemico originariamente sviluppato per i pazienti di cuore negli Stati Uniti. Non c'è il conteggio delle calorie e senza limiti su porzioni. Sei invitato a mangiare tre pasti e due spuntini al giorno e seguire un piano di esercizio. Le persone che hanno più di 5Kg. a perdere inizio con la fase uno. Si tratta di un due settimane di regime di perdita di peso rapido in cui si mangiano proteine magre, tra cui carne, pesce e pollame, così come alcune verdure a basso indice glicemico e grassi insaturi. I carboidrati sono reintrodotti durante le fasi due e tre, per favorire la perdita di peso graduale e sostenibile.
Pro: 
Se si può evitare la fase uno e iniziare dalla fase due, ci sono meno restrizioni alimentari nel resto del piano rispetto ad alcuni altre diete popolari. Dopo la prima fase, la dieta segue sostanzialmente i principi di base di una sana alimentazione. Nessun principali gruppi di alimenti sono eliminati e un sacco di carboidrati frutta, verdura e basso Indice Glicemico sono raccomandati. 
Contro: 
Le severe restrizioni dietetiche della fase uno possono far si che ti senti debole e perdi alcune vitamine, minerali e fibre. Si possono inizialmente verificare effetti collaterali come l'alito cattivo, secchezza delle fauci, stanchezza, vertigini, insonnia, nausea e stipsi.
Giudizio BDA:
Le prime due settimane sono le più difficili da superare. Desta preoccupazione il fatto che questa dieta prometta una grande perdita di peso, fino a 6Kg. nelle prime due settimane. Questo, tuttavia, non sarà tutto grasso perso, una parte della perdita di peso saranno acqua e carboidrati, entrambi i quali verranno sostituiti quando si inizia a mangiare più normalmente. Una volta passata la fase iniziale, la dieta segue i principi fondamentali di una sana alimentazione e dovrebbe fornire i nutrienti di cui hai bisogno per rimanere in buona salute.

Slimming World
Slimming World Il piano di perdita di peso ti incoraggia a scambiare cibi ad alto contenuto di grassi con cibi a basso contenuto di grassi, che sono naturalmente di riempimento. Scegli il tuo cibo da un elenco di alimenti a basso contenuto di grassi che chiamano "Cibo gratuito", come frutta, verdura, pasta, patate, riso, carne magra, pesce e uova, che si può mangiare in quantità illimitata. Non c'è il conteggio delle calorie, nessun cibo è vietato. È possibile ottenere il sostegno di “compagni Slimmers” in incontri di gruppo settimanali, e seguire un piano di esercizi fisici per diventare via via più attivi. Il piano è stato progettato per aiutare a perdere circa 0,5/1 Kg. per una settimana.
Pro: 
Non ci sono alimenti vietati in questo modo i pasti offrono equilibrio e varietà. La dimensione della porzione di ogni gruppo alimentare varia a seconda del piano che si intende seguire. L'opuscolo 'Body Magic' che viene fornito dà delle idee per aiutarti ad aumentare i livelli di attività. Gli incontri di gruppo sono in grado di fornire un valido supporto.
Contro: 
Slimming World non ti educa sulle calorie. Senza aver imparato a conoscere calorie e dimensioni delle porzioni, si può lottare per mantenere i risultati a lungo termine, quando si smette il programma.
Giudizio BDA:
Le riunioni del gruppo per incoraggiare i membri a condividere i successi, idee e ricette con l'altro, può non piacere a tutti. Mentre nei piani pasto può mancare un po' di flessibilità, sono generalmente equilibrati. Tuttavia, senza conoscere le calorie e dimensioni delle porzioni, può essere difficoltoso fare scelte sane una volta che hai lasciato il programma.

Cambridge dieta
I Piani di perdita peso Cambridge si basano sul comprare e mangiare una vasta gamma di pasti sostitutivi con la promessa di una rapida perdita di peso. Ci sono sei piani di dieta flessibili che vanno da 415kcal a 1.500 kcal al giorno o più, a seconda del tuo obiettivo di perdita di peso. C'è anche un programma a lungo termine di gestione del peso. barrette, zuppe, e frullati possono essere utilizzati come unica fonte di nutrimento insieme con pasti regolari ad un basso contenuto calorico. Durante il programma, consulenza e sostegno su una sana alimentazione e l'esercizio fisico di un consulente Cambridge.
Pro: 
Per molte persone le diete molto ipocaloriche (VLCDs) danno perdita di peso di improvvisa e rapida. I sostituti del pasto sono nutrizionalmente equilibrati quindi è probabile ricevere tutte le vitamine ei minerali necessari, anche se non dal cibo reale. 
Contro: 
Effetti collaterali iniziali possono includere l'alito cattivo, secchezza delle fauci, stanchezza, vertigini, insonnia, nausea e stipsi da riducendo carboidrati e fibre. La parte più difficile del progetto è attenersi ad esso. Rinunciare pasti normali e scambiare loro per uno snack bar o un frullato può essere noioso e sentirsi isolamento sociale. Questo non è un piano che si può sostenere a lungo termine. 
Giudizio BDA:
È necessario mangiare i pasti sostitutivi per seguire il piano. La rapida perdita di peso può essere motivante, ma è insostenibile. Un VLCD che coinvolge mangiare 1.000 calorie al giorno, o meno non dovrebbe essere seguita per più di 12 settimane ininterrotte. Se si sta mangiando meno di 600 calorie al giorno, si dovrebbe avere controllo medico.

Dieta LighterLife 
I piani di perdita peso LighterLife combinano un pasto sostitutivo a molto basso contenuto calorico con una consulenza settimanale. Con LighterLife Total, per le persone con un BMI di 30 o più, si mangiano quattro 'pacchetti cibo ' al giorno, composti da frullati, zuppe, mousse o barrette e niente cibo convenzionale. LighterLife Lite, per quelli con un BMI di 25-30, Prevede di mangiare tre confezioni alimentari al giorno più un pasto da un elenco di cibi approvati. Tu rimani sui piani fino a raggiungere il tuo obiettivo di peso. I piani pasto può portare a perdita di peso molto rapida ma è consigliato di vedere il tuo medico di famiglia prima di iniziare. Per quanto tempo si rimane sulla dieta dipende da quanto peso hai da perdere.
Pro: 
La consulenza può aiutare a capire il tuo rapporto con il cibo, quindi speriamo che è possibile apportare cambiamenti duraturi per mantenere il peso forma per sempre. Con i sostituti del pasto, non c'è pesatura o misurazione, quindi è un approccio senza problemi di perdita di peso.
Contro: 
Gli effetti collaterali iniziali della dieta può includere l'alito cattivo, secchezza delle fauci, stanchezza, vertigini, insonnia, nausea e stipsi da riducendo carboidrati e fibre. Sopravvivere a una rigorosa dieta di soli frullati e zuppe e altri sostituti del pasto non è molto divertente e può sentire isolamento sociale.
Giudizio BDA:
LA rapida perdita di peso può essere motivante, ma è insostenibile. LA VLCD LighterLife e la sua componente di consulenza può funzionare per alcuni, in particolare le persone che hanno lottato per perdere peso per anni, hanno problemi di salute a causa del loro peso e sono clinicamente obesi con un BMI superiore a 30. Un VLCD che coinvolge mangiare 1.000 calorie al giorno, o meno non dovrebbe essere seguita per più di 12 settimane ininterrotte. Se si sta mangiando meno di 600 calorie al giorno, si dovrebbe avere controllo medico.

Dieta WeightWatchers 
Il piano WeightWatchers si basa sul sistema A Punti, che dà un valore ai prodotti e bevande a base di proteine, carboidrati, grassi e fibre. Si tratta essenzialmente di una dieta a calorie controllate, dove si ottiene un personale quantità giornaliera di Punti, che può essere utilizzata come ti piace. Non c'è limite alla quantità di frutta e verdura più si può mangiare. C’è anche una settimanale rete di sicurezza nel caso in cui vai oltre i Punti assegnati, e un piano di esercizio individuale. Le riunioni settimanali e confidenziali dove ci si pesa, di sostegno e motivazione servono inoltre per favorire un cambiamento di comportamento alimentare a lungo termine. Il piano è stato progettato per aiutare a perdere fino a 1Kg. a settimana.
Pro: 
Non ci sono alimenti sono vietati, puoi mangiare e bere ciò che vuoi basta restare nel quantitativo di punti assegnati. Il sistema a punti è più facile da seguire che il conteggio delle calorie ed è meno restrittivo di altri piani. Questo è perché introduce una rete di sicurezza di punti, che possono essere salvate per un'occasione speciale, come una festa, una piccola quantità di alcool o una cena. 
Contro: 
Quando si inizia, a lavorare il sistema a punti può costare altrettanto in termini di tempo come contare le calorie. Alcune persone si sentono spinte ad acquistare alimenti a marca WeightWatchers.
Giudizio BDA:
Il piano a punti è generalmente ben bilanciato e può essere la base per cambiamenti a lungo termine nelle abitudini alimentari. L'approccio al gruppo di sostegno può aiutare a mantenere le persone motivate ed educare loro su una sana alimentazione. Ma è fondamentale che si effettua la connessione tra il sistema di punti e le calorie se si vuole evitare di riprendere il peso una volta che si lascia il programma.

Dieta Rosemary Conley
La Dieta Rosemary Conley combina dei piani fitness con una dieta a basso contenuto di grassi, e basso IG con regolare esercizio fisico. È possibile seguire le sue ricette o acquistare da sua gamma di pasti pronti a calorie controllate pronti e snack. Sei invitato a mangiare cibo con meno del 5% di grassi, con l'eccezione di pesce azzurro, fiocchi d'avena e carne magra. Una rete locale di Rosemary Conley club offre corsi di allenamento settimanali, il supporto e la motivazione. Si impara a conoscere il conteggio delle calorie e la dimensione delle porzioni, che può aiutare a sostenere la tua perdita di peso al di là del programma. La dieta è stata progettata per aiutare a perdere 6/7Kg. in sette settimane. Per quanto tempo si rimane sul piano dipende dal tuo obiettivo perdita di peso.
Pro: 
Il programma si basa su calorie, con un focus sulla riduzione dei grassi. I "vasi porzione", che vengono utilizzati per misurare gli alimenti come riso, cereali, pasta e fagioli al forno, ti insegnano il controllo delle porzioni. L'attività fisica è parte integrante del piano di perdita di peso, con sessioni di allenamento adatti a tutte le età, le dimensioni e le capacità offerte a loro lezioni settimanali con i leader addestrati.
Contro: 
Alcuni cibi a basso contenuto di grassi non sono necessariamente più sani perché possono comunque contenere un alto contenuto di zuccheri e calorie. Non è realistico aspettarsi che le persone riescano a calibrare le porzioni con le loro pentole, di conseguenza, il controllo delle porzioni può essere più difficile a distanza.
Giudizio BDA:
La dieta e l’attività fisica offrono un approccio equilibrato alla perdita di peso e ti insegna: la dimensione delle porzioni, l'importanza dell'attività fisica regolare per il controllo del peso e fare scelte più sane. L'elemento educativo è molto utile per la gestione a lungo termine del peso una volta che hai lasciato il programma.

Dieta Jenny Craig
Il programma di Jenny Craig ha tre caratteristiche principali: supporto uno a uno, un servizio di consegna pasti e attività fisica su misura. Le consulenze telefoniche settimanali personalizzate danno la motivazione e il supporto. Il consulente dieta valuta i motivi del tuo aumento di peso e, nel corso del programma, consente di modificare il tuo comportamento. I pasti e gli spuntini sono confezionati in singole porzioni di dimensioni in base alle proprie esigenze di perdita di peso. È necessario per alcuni aggiungere frutta fresca, verdura e basso contenuto di grassi prodotti lattiero-caseari. Il programma è progettato per aiutarti a perdere tra 0,5 e 1Kg. alla settimana fino a raggiungere il tuo obiettivo di peso.
Pro: 
Tutti i pasti, tra cui snack, sono a calorie contate, controllati e consegnati a casa tua. Si mangia cibo vero, ricevi assistenza telefonica e conosci le porzioni, le calorie e l'esercizio fisico, che possono aiutare a fare scelte più sane al di là del programma. 
Contro: 
I pasti non contengono frutta, verdura o prodotti lattiero-caseari, che sarà una spesa aggiuntiva. Non si tratta di un approccio che si può sostenere a lungo termine, quindi è fondamentale imparare a preparare o scegliere cibi sani voi stessi piuttosto che fare affidamento su qualcun altro.
Giudizio BDA:
Se non ti piacciono i pasti Jenny Craig allora questa dieta non funziona per te. Se si desidera che una dieta in cui qualcun altro fa la maggior parte del lavoro per te allora il programma di Jenny Craig può essere una buona soluzione. La preoccupazione con i pasti pre-confezionati è che ti renderai conto che non c'è un trucco magico e devi essere in grado di replicare i pasti, con le stesse dimensioni delle porzioni e calorie, una volta che sei da solo.

Bene ora scegli la dieta che più si confà al tuo stile di vita, se vuoi sapere quale ho scelto io, che mi ha fatto perdere oltre 10 Kg. 

 

 

 

Link: Dieta Sana

 

 

 


Responsabile pubblicazione

 Nezha Doubiani

di Nuovadieta.it


 

 

Sul blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb