Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb

26 May

Il brufolo....della morte

Pubblicato da Fabiana Cipro  - Tags:  #DANGER NEWS

Sembra un Brufolo Innocuo, ma sta Causando la Morte di Centinaia di Persone

I dermatologi hanno lanciato l’allarme su una forma aggressiva di melanoma che sembra un brufolo innocuo ma uccide centinaia di australiani ogni anno. Il ritardo nella diagnosi sta a significare che le persone che hanno questo tipo di cancro hanno sei volte più probabilità di morire rispetto a chi è affetto da altri melanomi. I melanomi nodulari di solito appaiono sulla pelle come dei noduli rossi, piuttosto che dei brutti nei scuri, e portano i medici a scambiarli per forme relativamente innocue di cancro della pelle o addirittura brufoli. Ma la differenza fondamentale è che questi melanomi sono duri al tatto, e non morbidi come un brufolo o un neo.

I melanomi nodulari sono duri, rossi, come dei grumi a forma di cupola che crescono sempre di più

 

“I melanomi nodulari sono particolarmente aggressivi e devono essere diagnosticati entro due mesi”, ha detto il Professor John Kelly, un dermatologo che ha parlato in occasione del meeting scientifico annuale della Australasian College of Dermatologists a Melbourne. Sono responsabili di appena il 15 per cento dei casi di melanoma, ma causano il 43 per cento dei decessi a causa di questa forma di cancro.In Australia si contano circa 550 morti l’anno, ma i professionisti della salute in generale non sanno cosa cercare: ‘Al paziente viene spesso detto che non c’è nulla di cui preoccuparsi‘ ha spiegato il professor Kelly che ha invitato i medici a familiarizzare con i melanomi nodulari, spesso dall’aspetto innocuo ma micidiali, questo per fare in modo che più vite possano essere salvate. I melanomi nodulari sono anche più mortali perché crescono rapidamente in profondità – normalmente a quattro volte il tasso di altri melanomi.

‘Questo tipo di melanoma lo vediamo più spesso negli uomini anziani e sulla testa e sul collo, piuttosto che sul tronco o sugli arti’, ha spiegato il professor Kelly aggiungendo: ‘Ma questa è solo una leggera preferenza non è che tutti si verificano solo negli uomini più anziani‘.

Il dermatologo vorrebbe che medici e pazienti prendessero misure urgenti se c’è un ‘brufolo’ sulla pelle che diventa più grande in un paio di mesi. Alcuni possono essere sotto la pelle e altri sopra. ‘Se è presente da più di un mese e cresce sempre di più, ha bisogno di essere rimosso urgentemente. Noi non vogliamo causare isteria per ogni nodulo rosso che la gente si ritrova addosso. Un nodulo che è stabile da più di un anno non sarà una preoccupazione. E quello che dura pochi giorni o settimane non dovrebbe farvi preoccupare‘.

 

 

I melanomi nodulari (a sinistra) di solito appaiono sulla pelle come un nodulo rosso piuttosto che come un brutto neo scuro (a destra), e porta i medici a scambiarli per forme relativamente innocue di cancro della pelle o addirittura per un brufolo

AUTORE: FABIANA CIPRO

 

 

Sul blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb