Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb

04 Jun

Vero e falso sulla gravidanza

Pubblicato da Monica Sbarboro Per donnad  - Tags:  #DANGER NEWS

 

Vero e falso sulla gravidanza
I mesi della gravidanza sono in assoluto i più belli, ricchi di aspettativa e piccole gioie e dolci momenti. Questi mesi sono però anche fonte di preoccupazioni e attenzioni particolari che vanno osservate scrupolosamente. I consigli tra amiche e neo mamme che si passano parola sono spesso verità preziose, ma è anche opportuno prestare le dovute attenzioni ai falsi miti e false credenze che ruotano attorno al mondo della gravidanza.

Si può bere il caffè? Si può viaggiare in aereo? Sono tante e diverse le domande che aleggiano attorno a questo tema ed è importante chiarire fin da subito la differenza tra i rischi reali e quelli presunti.

- Volare in gravidanza è pericoloso?
Falso. Sono moltissime le compagnie aeree che permettono di viaggiare in tranquillità tutte le volte che lo si vuole e in qualsiasi mese. Esistono però compagnie aeree che, all’inverso, non permettono di volare nell’ultimo trimestre per evitare l’inconveniente del parto a bordo che costringe ad un atterraggio di emergenza.
Una volta a bordo, però, le regole sono quelle standard: le cinture vanno comunque allacciate, sebbene possano risultare fastidiose.

- Il pesce crudo fa male in gravidanza?
Falso. Il pesce crudo, così come il salmone affumicato, possono essere tranquillamente consumabili, specialmente quest’ultimo, ricco di omega-3, che fa bene a mamme e feto. E' da evitare, invece, il sushi di sgombro, squalo e pesce spada, così come con quello di tonno con cui non è bene esagerare.
Parlando di carne, è anche possibile mangiare l’hot dog, purché la provenienza della carne sia certificata e lo si consumi ben cotto.

- Le donne incinte mangiano per due?
Falso. La mamma deve seguire un’alimentazione che contenga le calorie di cui ha bisogno secondo il suo fabbisogno giornaliero, aggiungendo 150 calorie durante il primo e secondo trimestre e 350 calorie in più durante il terzo trimestre.

- Non si possono accarezzare i gatti?
Falso. Gravidanza e gatti non sono mai andati troppo d’accordo a causa del rischio incombente della toxoplasmosi, un’infezione  causata da un parassita che si trova tra i mammiferi. La credenza che accarezzare i gatti sia dannosa per la gravidanza è falsa, perché non si corrono particolari rischi l’importante è quello di evitare il rischio di contagio stando alla larga dai loro escrementi.

- Una camminata al giorno velocizza il parto?
Falso. Camminare fa bene, specialmente nel secondo trimestre, e aiuta a mantenere la forma e il buonumore, ma di certo non favorisce il parto e non lo rende, purtroppo, neanche meno doloroso.
Monica Sbarboro
Per donnad

Sul blog

In collaborazione con le Redazioni - NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb