Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 Oct

Videoingranditori e Strumenti per ipovedenti

Pubblicato da Alfredo Landini  - Tags:  #BELLEZZA E SALUTE

Un interessante articolo incentrato sul problema della disabilità visiva e su gli ausili presenti sul mercato italiano che hanno la funzione di limitare questa problematica sempre più presente.

 

zoom

L'abbassamento o la riduzione della vista è una patologia molto diffusa capace di limitare fortemente l'autonomia e lo stile di vita del soggetto. Spesso questi individui si vedono limitati nelle attività quotidiane da strumenti inadatti alle loro necessità, con la conseguenza di sentirsi obbligati a rinunciare ad alcune delle attività che quotidianamente portavano a termine.

Per questi motivi sono stati realizzati e commercializzati strumenti idonei a migliorare lo stile di vita già precario degli individui ipovedenti, garantendogli un potenziamento della vista raggiunto attraverso innovativi meccanismi elettronici.

Il vero ostacolo ad una vita serena e vissuta in piena autonomia è rappresentato dall'impossibilità di lettura che limita il soggetto ipovedente nella maggior parte delle attività quotidiane. La possibilità di poter ingrandire i testi che ogni giorno il soggetto non è in grado di affrontare, migliorerebbe esponenzialmente il suo stile di vita, eliminando quasi del tutto i vincoli ed i limiti imposti dalla patologia.

Proprio con questa finalità sono stati immessi in commercio una serie di dispositivi elettronici capaci di ingrandire notevolmente il testo da leggere, molto più di quanto era possibile fare con i classici strumenti analogici. I videoingranditori sono realizzati in diversi formati e sfruttano alcune componenti elettroniche per produrre immagini nitide e notevolmente ingrandite, utili alla lettura da parte dei soggetti ipovedenti.

La gamma di videoingranditori è davvero ampia e diversificata. Ogni modello ha il suo campo di utilizzo e va scelto in base alle necessità ed agli usi che se ne vogliono fare. Fra i più diffusi troviamo i videoingranditori tascabili, quelli portatili, quelli da tavolo e quelli che differenziano la visione in base alla distanza dall'oggetto da ingrandire.

Il videoingranditore tascabile è lo strumento più idoneo per essere trasportato. E' poco più grande di uno smartphone, ma nonostante le dimensioni ridotte, il suo schermo che va dai 2.5'' ai 5'' permette una visione ottimale degli oggetti da ingrandire. L'uso ideale per questo tipo di prodotto è rappresentato dalle incombenze della quotidianità: dalla lettura dello scontrino a quella dei prezzi dei prodotti al supermercato, l'uso di un videoingranditore tascabile può fare davvero la differenza nelle quotidiane operazioni che implicano la lettura. Questo prodotto può anche essere utilizzato per leggere un biglietto da visita o il nome sul citofono, anche se ne viene sconsigliato un utilizzo continuativo ed ininterrotto che potrebbe risultare controproducente per la vista del soggetto. In questo caso si creerebbe una sorta di abitudine nell'occhio dell'ipovedente, che andrebbe ad aggravare gli effetti della patologia.

Il videoingranditore portatile è considerato un prodotto ibrido tra quello tascabile e quello da tavolo. Ai vantaggi di un pratico trasporto si somma il vantaggio di uno schermo decisamente più grande rispetto ai prodotti tascabili. E' particolarmente indicato per chi ha la necessità di interagire con uno spazio di visione importante e non si accontenta delle dimensioni ridotte dei prodotti tascabili. Per contro, però, può risultare piuttosto scomodo da trasportare e ne viene sconsigliato l'utilizzo finalizzato alla lettura di un libro o di una rivista per la sua forma piuttosto scomoda. In questi casi è bene preferire un prodotto da tavolo, adeguatamente strutturato.

Il videoingranditore da tavolo è sicuramente il prodotto più scelto ed utilizzato. E' facile ed intuitivo da utilizzare e permette una visione comoda e nitida garantita dalle dimensioni dello schermo, solitamente attestate fra i 19'' ed i 24''.

Infine il videoingranditore da vicino e da lontano è un ausilio utilizzato nella visualizzazione di ambienti a distanza, dove è necessario adeguare lo strumento alle diverse distanze da visualizzare.

Link: Ausiliweb - Ausili per ipovedenti

 

 

 

 

 

 

 

Testo pubblicato il 10/10/13

da Alfredo Landini

 

Sul blog

Moda, Tendenze, Attualità, Dossier di approfondimento su temi in voga e quant'altro. Curati da una collaborazione con le redazioni di: NotizieWeb 24/24; DangerNews; The Curious MagazineWeb